terenziani

Andrea Terenziani

Nelle opere di Andrea Terenziani la presenza umana sembra essere assente, ma non è del tutto dimenticata: i suoi paesaggi descrivono metropoli che emergono dalle nebbie del tempo, edifici solitari dal passato invisibile. I colori di queste città ci ricordano la natura terrena dell’uomo, mentre una piccola luna quadrata sempre presente sopra gli edifici sorveglia solitaria queste vedute fuori dal tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *