Pier Tancredi De-Coll

Pier Tancredi De-Coll’ (Torino,1959) ha mosso i primi passi presso lo studio del pittore torinese Serafino “Sergi” Geninetti, e ha esordito come vignettista per i quotidiani Stampa Sera (1982-1995) e La Stampa (1984-1995). In questa veste è stato inserito tra i maggiori rappresentanti della grafica sportiva nazionale nella mostra “HumorCalcio”- 1993.
Con lo scrittore Federico Audisio di Somma (premio Bancarella 2002 con il romanzo “L’uomo che curava con i fiori”) ha realizzato i volumi di disegni e poesie “Il Jazz del torello verde”(1984) e “Femmes, Donne Elettriche” (1986) quest’ultimo con la prefazione di Gianni Versace.
Conta innumerevoli collaborazioni per la realizzazione di copertine di libri e manifesti con diversi artisti e associazioni torinesi.

Secondo premio al concorso ” Sunday Painters 2015″ in occasione della Fiera Internazionale di Arte Contemporanea Artissima di Torino.
Primo premio della Giuria alla Mostra Internazionale Artes 2016.
Secondo premio sezione paesaggio alla Mostra Internazionale Artes 2017.